Schermata 2019-01-03 alle 19.18.34.png
 

Daniel fast background.jpg

che cos'e'?

 
 

Un "Digiuno di Daniele" è uno specifico digiuno di ventuno giorni basato sul libro di Daniele. Per ventuno giorni, Daniele ha negato le prelibatezze babilonesi e mangiato solo verdure e acqua - dimostrando l'abilità di sostegno di Dio (Daniele 1: 8). Ci fu un'altra volta nella vita di Daniele, dove pregò per ventuno giorni, prima che l'arcangelo Michele venisse con direzioni da parte di Dio (Daniele 10:13).

In Daniele 1, Daniele scelse di non mangiare il cibo offerto dal re che gli veniva servito e mangiò solo verdura e bevve acqua. Un'altra volta (in Daniele 10: 2-3), si privò del cibo scelto, della carne e del vino mentre cercava il Signore in preghiera. La maggior parte dei commentari ritiene che i "cibi scelti" sarebbero stati pane e dolci. L'intenzione del digiuno di Daniele non è quella di duplicare esattamente ciò che Daniele ha fatto, ma lo spirito con cui lo ha fatto. La passione di Daniele per il Signore lo ha portato alla fame e alla sete più per il cibo spirituale che per il cibo fisico, che dovrebbe essere il desiderio di chiunque scelga di partecipare a questo tipo di digiuno.

Mentre digiuni, cerca di non rimanere sbalordito da ciò che dovresti e non dovresti mangiare. Ricorda, la parte più importante del digiuno è che ti rinneghi fisicamente in modo che tu possa cercare Dio nella preghiera e avvicinarsi a Lui. In definitiva, quando si tratta di digiunare, Gesù ci fornisce alcune istruzioni chiare su come dovremmo digiunare, sia che si tratti di un digiuno totale, parziale o di Daniele.

 
 



Quando digiunate, non abbiate un aspetto malinconico come gli ipocriti; poiche' essi si sfigurano la faccia per far vedere agli uomini che digiunano. Io vi dico in verita': questo e' il premio che ne hanno. Ma tu, quando digiuni, ungiti il capo e lavati la faccia, affinche' non appaia agli uomini che tu digiuni, ma al Padre tuo che e' nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, te ne dara' la ricompensa.


-Matteo 6:16 - 18

 
Schermata 2019-01-03 alle 19.18.34.jpg

cosa mangiare?

Cosa poter mangiare durante il digiuno di daniele:

  • Tutta la frutta - fresca, congelata, essiccata, spremuta o in scatola.

  • Tutte le verdure - fresche, congelate, secche, spremute o in scatola.

  • Tutti i cereali integrali - amaranto, orzo, riso integrale, avena, quinoa, miglio e grano integrale.

  • Tutta la frutta secca e semi - mandorle, anacardi, noci macadamia, arachidi, noci pecan, pinoli, noci, semi di zucca, semi di sesamo e semi di girasole; latte di mandorle non zuccherato. Sono inclusi anche i burri di frutta secca.

  • Tutti i legumi, in scatola o essiccati; fagioli neri, piselli, fagioli cannellini, ceci, fagioli nordici, fagioli, lenticchie, fagioli borlotti.

  • Tutti gli oli di qualità - avocado, cocco, olive, arachidi, sesamo e noci.

  • Bevande: acqua filtrata e acqua di sorgente.

  • Altro - latte di mandorle non zuccherato, latte di cocco, latte di riso o latte di soia; erbe, spezie, sale, pepe, scaglie di cocco non zuccherate, condimenti, prodotti a base di soia e tofu

COSE DA EVITARE durante il digiuno di DANIEle:

  • Tutti i prodotti a base di carne e derivati animali: pancetta, manzo, bufala, uova, pesce, agnello, pollame e maiale.

  • Tutti i latticini - burro, formaggio, panna, latte e yogurt.

  • Tutti i dolcificanti - nettare di agave, dolcificanti artificiali, sciroppo di riso integrale, miele, melassa, zucchero grezzo, sciroppi, stevia e zucchero.

  • Tutto il pane lievitato e lievito - prodotti da forno e pane.

  • Tutti i prodotti alimentari raffinati e trasformati - aromi artificiali, prodotti chimici, additivi alimentari, conservanti, farina bianca e riso bianco.

  • Tutti i cibi fritti - patatine di mais, patatine fritte e patatine.

  • Tutti i grassi solidi - lardo, margarina e accorciamento.

  • Bevande - alcol, bevande gassate, caffè, bevande energetiche, tisane e tè

 
 
scrittura osservazioni applicazione preghiera.png
 
 
Schermata 2019-01-03 alle 19.18.34.jpg

SOAP

Mentre iniziamo quest'anno col digiuno e in preghiera, abbiamo preparato delle meditazioni giornaliere per i tuoi primi ventuno giorni. Ci vogliono ventuno giorni per stabilire un'abitudine o un modello, quindi crediamo che mentre attraverserai questo viaggio con noi nei prossimi ventuno giorni, il digiuno stabilirà il ritmo per il resto dell'anno. Ogni giorno riceverai uno sfondo personalizzato con una meditazione nella tua casella di posta. Prendi un diario per scrivere i tuoi pensieri, le rivelazioni e le ispirazioni a cui puoi far riferimento nel corso dell'anno.

Per aiutarti in questo processo, ti incoraggiamo ad usare il metodo "S.O.A.P".
S.O.A.P è un acronimo che sta per scrittura, osservazioni, applicazione e preghiera.

Scrittura

Per ogni giorno del digiuno di Daniele, leggi la Bibbia e pensa a cosa significa quello che leggi.

Osservazioni

Osserva attentamente il verso e annota ogni osservazione che puoi fare. Cosa ti colpisce?

Applicazione

Dopo le tue osservazioni, pensa a come questo versetto può applicarsi alla tua vita e scrivi ciò che ti viene in mente.

Preghiera

Scrivi una preghiera per il giorno. Può essere direttamente correlato alla scrittura specifica che leggi o qualsiasi altra cosa per cui preferisci pregare. 

unisciti a noi

Seguici mentre completiamo il Digiuno di Daniele insieme!
Iscriviti qui sotto per ricevere la meditazione giornaliera , direttamente nella tua casella di posta.

Nome e Cognome *
Nome e Cognome
Untitled-2.jpg